Salute per tutti: miti, speranze e certezze della Primary Health Care

Book Cover: Salute per tutti: miti, speranze e certezze della Primary Health Care

Pubblicazione a stampa e online:

  • A cura di Antonio Bonaldi, Stefano Celotto, Paolo Lauriola, Alessandro Mereu
  • Edito nel Novembre 2021 da Cultura e Salute Editore Perugia

Accedi (gratuitamente) alla pubblicazione online

Acquisto online del volume cartaceo

Video della presentazione della pubblicazione

INDICE

  • Perché questo libro
  • PrefazioneSandro Spinsanti
  • Introduzione - Salute per tutti: una visione sistemica - Antonio Bonaldi - Medico, esperto di sanità pubblica
  • 1. Salute, diseguaglianze sociali e assistenza territorialeNerina Dirindin - Associazione Salute Diritto Fondamentale e Università di Torino
  • 2. Che cos’è e cosa fa la Primary Health CareFulvio Lonati - Associazione APRIRE Assistenza Primaria In Rete, Salute a Km 0
  • 3. Le reti clinico-assistenziali per l’equità e la sostenibilità delle cure: il raccordo strutturato fra le cure primarie e la rete specialisticaEnrico Desideri - Fondazione per l’Innovazione e la Sicurezza in Sanità
  • 4. Ruolo e organizzazione dei distretti sociosanitariLuciano Pletti - Confederazione Associazioni Regionali di Distretto (CARD)
  • 5. Casa della comunità non solo un luogo fisico ma un modo per promuovere la saluteFranco Riboldi, Franco Prandi - Associazione “Prima la Comunità”
  • 6. Il ruolo dei medici nella gestione della sanità a livello localeFilippo Anelli, Michele Bozzi - OMCeO - Bari
  • 7. La Salute e le sfide globali attuali e future. Emergenze ed opportunità. Quale ruolo della PHC?Paolo Lauriola - Rete Italiana Medici Sentinella per l’ambiente (RIMSA); International Society Doctors for the Environment ( ISDE)
  • 8. Quale prevenzione sul territorio: l’ambiente e la comunità. Carenza nel PNRR di proposte su rilancio/riorganizzazione/rinforzo della prevenzioneEnnio Cadum1, Maria Grazia Petronio2, Mauro Valiani3Dipartimenti Igiene e Prevenzione Sanitaria di: 1ATS Pavia; 2Azienda USL Toscana Centro; 3Azienda USL 11 Toscana, 3Forum Diritto alla salute
  • 9. La gestione del paziente cronico: modelli esplicativi a confrontoGiuseppe Belleri - Medico di Medicina Generale, Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG)
  • 10. L’infermiere di Famiglia e di Comunità e l’équipe territoriale multiprofessionalePaola Arcadi - Slow Medicine
  • 11. I medici del territorio Silvio Garattini - IRCCS Mario Negri
  • 12. La riforma della medicina territoriale: perché è necessaria e quali sono gli ostacoli da affrontare - 1Stefano Celotto, 2Alessandro Mereu - MMG, 1Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale, Udine; 2AUSL Toscana Centro
  • 13. Medicina di prossimità: le proposte dei giovani mediciAnnalisa Napoli, Federico Contu - Segretariato Italiano Giovani Medici (SIGM)
  • 14. Educazione Permanente in Salute, la cassetta degli attrezzi per l’empowerment delle reti assistenziali e il supporto alla gestione dei servizi territorialiArdigó Martino - Campagna Italiana Primary Health Care Now or Never
  • 15. Il Libro Azzurro per la riforma per le Cure Primarie in ItaliaAlice Cicognani, Elena Rubatto - Campagna Italiana Primary Health Care Now or Never
  • 16. Cittadini e assistenza territoriale: criticità e proposteAnnalisa Mandorino - CittadinanzaAttiva
Pubblicato:
Generi:
Tipologia:

Da Case della Salute a Case della Comunità – Community Building

Book Cover: Da Case della Salute a Case della Comunità - Community Building

Convegno online del 4.11.2021 "Dalle Case della Salute alle Case della Comunità" organizzato da CERGAS-Bocconi e dalla Scuola Universitaria Superiore Sant'Anna:

    • Priorità del PNRR - Domenico Mantoan - AGENAS
    • Presentazione del libro sul “Community building: logiche e strumenti di management  - Francesco Longo, Sara Berloto, Angelica Zazzera, SDA Bocconi - Sara Barsanti, Manila Bonciani, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa
    • Tavola rotonda: il punto di vista dell’accademia: Paolo Andrei, Università degli Studi di Parma; Renato Balduzzi, Università Cattolica del Sacro Cuore; Maurizio Bonati, Istituto Mario Negri; Stefano Consiglio, Università degli Studi di Napoli FedericoII; Giuseppe Costa, Università degli Studi di Torino; Guido Giarelli, Università Magna Graecia di Catanzaro
    • Tavola rotonda: il punto di vista delle associazioni: Don Virginio Colmegna, Associazione “Prima la Comunità”; Gavino Maciocco, Associazione “Salute Diritto fondamentale”; Antonio Russo, ACLI; Anna Lisa Mandorino, Cittadinanzattiva; Agostino Panajia, Campagna PHC - Libro Azzurro

Documenti - attività correlate:

Affidamento familiare dei minori

Book Cover: Affidamento familiare dei minori

Documento pubblicato sul blog https://francopesaresi.blogspot.com/:

in un contesto di aumento tendenziale del numero di minori fuori famiglia in Italia nell'ultimo decennio, manifesta la preoccupazione per la diminuzione degli affidamenti familiari a fronte dell’incremento dei minori collocati al di fuori della propria famiglia.

Il documento è articolato nei seguenti paragrafi:

  • Che cosa è l’affidamento familiare
  • I numeri dell’affidamento familiare
  • I minori in comunità residenziale
  • Perché i bambini vengono allontanati dalle loro famiglie?
  • Chi sono i minorenni allontanati?
  • Chi esce dal proprio luogo di accoglienza, in genere, dove va?
  • Qualche valutazione
  • Bibliografia

Accedi al documento

Pubblicato:
Generi:
Tipologia:

Comunità e salute – riscoprire le radici del Welfare

Book Cover: Comunità e salute - riscoprire le radici del Welfare

Convegno nell’ambito delle iniziative di “Parma Capitale italiana della Cultura 2021/2021”:

  • di analisi, ridefinizione di una idea di sicurezza sociale (welfare) e traccia di possibili strade di innovazione
  • ambiti di riflessione:
    • paradigmi da cambiare
    • democrazia necessaria e possibile
    • territori da salvaguardare (come la formazione)
    • sistemi delle autonomie su cui i diversi livelli istituzionali vengono chiamati a prendere posizione
  • sessioni:
    • Verso un disegno sociale di salute
    • Welfare e partecipazione
    • Futuri possibili: le risposte delle Istituzioni e della società
  • Reggio Emilia - 18 Novembre 2021 e Parma - 19 Novembre 2021
  • partecipazione  in presenza o con diretta streaming
  • Accedi:
Pubblicato:
Generi:
Tipologia:

Il Libro Azzurro per la riforma delle Cure Primarie in Italia

Book Cover: Il Libro Azzurro  per la riforma delle Cure Primarie in Italia

Il documento

  • pubblicato online:
  • intende promuovere la riforma delle Cure Primarie mediante l'applicazione del modello della Primary Health Care
  • è orientato verso un nuovo modello di Cure Primarie , capace di stare nella complessità dei processi di salute e malattia, portato avanti da equipe multiprofessionali che mettano al centro la salute, intesa in tutte le sue dimensioni, incentrato e attento ai territori, orientato alla partecipazione della comunità e con un’attenzione particolare alla formazione dei professionisti
  • risultato di un lavoro di scrittura collettiva e partecipata
  • promosso dalla Campagna 2018 Primary Health Care Now or Never
Clicca qui per sottoscrivere-commentare il documento
  • espone una serie di proposte suddivise in sette sezioni tra loro strettamente connesse,  in progress e aperte al dialogo: 
  1. Territorializzare le cure primarie
    1. L’approccio territoriale
    2. Il modello relazionale
    3. La formazione e declinazione della territorializzazione a più livelli
    4. L’organizzazione territoriale su tre livelli fondamentali: il Distretto, la Casa della Comunità e la Microarea
  2. Partecipazione della Comunità
    1. Aprire i servizi al territorio
    2. Conoscere territorio e comunità
    3. Comunanza di strumenti e strategie per la salute della comunità
    4. Operatori formati per lavorare nelle Cure Primarie
    5. I luoghi “strategici” della comunità
    6. Interventi basati sulle evidenze e sulle buone pratiche locali
  3. Governance e coordinamento: politiche adattive ed educazione permanente
  4. Potenziare il distretto sociale e sanitario
  5. Dalla Casa della Salute alla Casa della Comunità
  6. Domiciliarità e Cure Intermedie
  7. Formazione e ricerca in Cure Primarie
Evento di presentazione (24-09-2021)