La Casa della Comunità: la salute per tutte e per tutti – IL MANIFESTO

Book Cover: La Casa della Comunità: la salute per tutte e per tutti - IL MANIFESTO

> Lanciato dall'Associazione Prima La Comunità;

> Per cogliere "la grande opportunità offerta dal PNRR evitando il rischio che la Casa della Comunità sia intesa esclusivamente come un poliambulatorio, con un centro amministrativo decentrato, risultato della sola riorganizzazione toponomastica dei servizi sanitari territoriali, al fine di garantire prestazioni in risposta a bisogni individuali e non in un’ottica comunitaria";

> Sottoscritto da persone, istituzioni, associazioni (sottoscritto da APRIRE il 26 giugno 2021) che  concordano che la Casa della Comunità:

  • è rinnovato esercizio della politica per il bene comune;
  • è punto di riferimento locale a garanzia del diritto alla salute in tutte le sue articolazioni di benessere fisico, psichico, affettivo, relazionale;
  • è luogo naturale della cultura e della produzione di salute della comunità a partire dalle risorse e dai saperi in essa presenti;
  • realizza concretamente sul piano organizzativo e gestionale il lavoro d’equipe, interdisciplinare ed intersettoriale;
  • è rappresentata da un luogo riconoscibile dalla comunità;
  • è luogo della regia per realizzare quella domiciliarità;
  • è infrastruttura sociale di rete;
  • è articolazione del Distretto Socio-Sanitario;
  • è governata da un responsabile;
  • è dotata di un solido impianto di valutazione dei risultati raggiunti;
  • è sostenibile perché punta all’ottimizzazione delle risorse e alla valorizzazione del capitale sociale.

Clicca qui per:

Iniziative:

Convegno

La Casa della Comunità: nuova cultura per la salute

8 luglio '21 ore 15,30

Roma - Salone Achille Grandi delle Acli nazionali

 

Prima la Comunità

Book Cover: Prima la Comunità

L’Associazione Prima la comunità promuove l’idea di salute intesa come bene comune.

L’Associazione è l’approdo di un percorso iniziato nel 2014 dall’azione comune di Fondazione Santa Clelia Barbieri di Porretta Alto Reno Terme (Bologna) e Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani di Milano.

Le due realtà si sono impegnate in un percorso di riflessione sui concetti e le finalità che sono alla base dell’esperienza delle “Case della salute”.

Negli anni l’azione comune si è estesa e ha coinvolto tante altre realtà di tutto il territorio nazionale, sia pubbliche che del privato sociale, le quali hanno dato vita a un vero e proprio movimento culturale con una forte valenza politica sul tema della salute realizzando via via pubblicazioni, appelli, documenti, incontri e seminari, iniziative legislative.

Il 4 luglio 2020 il movimento si è formalmente costituito in Associazione.

Documentazione

Costruire il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Italia

Book Cover: Costruire il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Italia
La "Proposta per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: Costruire il futuro dell’assistenza agli anziani non autosufficienti in Italia":
  • è stata presentata dal “Network Non Autosufficienza" il 6 marzo 2021
  • propone al Governo, avvalendosi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, di avviare il percorso della riforma nazionale dell'assistenza agli anziani non autosufficienti in Italia con un primo pacchetto di azioni necessarie, concepite a partire dall’analisi delle criticità esistenti:
Criticità esistenti Azioni necessarie

Frammentazione delle risposte

  • Percorsi di accesso unici all’insieme delle misure pubbliche, da far confluire in progetti personalizzati unitari
  • Sistema di governance multilivello unitario

Modelli d’intervento inadeguati

  • Riforma complessiva dei servizi domiciliari guidata dal paradigma del care multidimensionale

Ridotto finanziamento dei servizi

  • Investimento per accompagnare la riforma dei servizi domiciliari e avviare l’ampliamento dell’offerta
  • Investimento per riqualificare e ammodernare le strutture residenziali

Azione trasversale

  • Introduzione di un sistema nazionale di monitoraggio
Accedi alla sintesi del documento

 

Accedi al documento integrale

 

Accedi alla lettera di appello al Presidente Draghi e ai Ministri Orlando e Speranza

 

Accedi al comunicato stampa di Cittadinanzattiva del 21 Aprile 2021

 

  • Hanno inizialmente promosso e sostenuto la proposta: AIMA Associazione Italiana Malattia di Alzheimer, Alzheimer Uniti Italia, Caritas Italiana, Cittadinanzattiva, Confederazione Parkinson Italia, Federazione Alzheimer Italia, Forum Disuguaglianze Diversità, Forum Nazionale del Terzo Settore e La Bottega del Possibile.
  • APRIRE ha sottoscritto la Proposta il 9 Marzo 2021
  • Hanno sottoscritto la proposta: AISF ODV Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica, ACLI – Associazioni cristiane lavoratori italiani, AIP – Associazione Italiana di Psicogeriatria, AMICI Onlus - Associazione Nazionale per le Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino, ANMAR Onlus Associazione Nazionale Malati Reumatici, APE - Associazioni Progetto Endometriosi, AprireNetwork, ASBI - Associazione Spina Bifida Italia, AS.MA.RA ONLUS SCLERODERMIA ed altre Malattie Rare, Associazione A.N.N.A.- Associazione Nazionale Nutriti Artificialmente ONLUS, Associazione Azione Parkinson Odv, Associazione Comitato Macula, Associazione Italiana Pazienti BPCO Onlus, Associazione SOS Alzheimer, Assoprevidenza, CARD – Confederazione associazioni regionali di distretto, CFS/ME- Encefalomielite mialgica e sindrome da fatica cronica, Confartigianato persone, FAND - Associazione italiana diabetici, Federsolidarietà – Confcooperative, FIMMG – Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale, FNOPI – Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, Fondazione ANT, Forum Nazionale delle Associazioni di Nefropatici, Trapiantati d'Organo e di Volontariato, Ordine Assistenti Sociali – Consiglio Nazionale, Percorsi di Secondo Welfare, Prima la Comunità, Professione in famiglia, Respiriamo Insieme, SIGG- Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, SIGOT – Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio, UILDM – Unione Italiana per la Lotta alla Distrofia Muscolare, UNEBA – Unione Nazionale Istituzioni e Iniziative di Assistenza Sociale, Vivere senza stomaco si può, WALCE Onlus – Women Against Lung Cancer in Europe

 

Organizzazioni e realtà associative che intendono aderire alla proposta possono darne segnalazione a:
redazione@luoghicura.it

ConnettereSalute

Book Cover: ConnettereSalute

Gruppo informale di cittadini e operatori di ambito sanitario e sociale che:

  • Punta alla costruzione di reti collaborative su obiettivi condivisi con  singoli cittadini e  professionisti della salute, forze politiche, sociali, economiche, del volontariato e dell’associazionismo;
  • Vuole condividere idee e realizzare iniziative per:
    • promuovere salute e welfare a partire dai luoghi di vita e di lavoro, quali fondamenti dello sviluppo democratico della società e prima misura di contrasto alle diseguaglianze
    • sostenere il Servizio Sanitario Nazionale quale strumento per garantire concretamente il diritto-dovere alla salute dei cittadini su tutto il territorio nazionale
    • promuovere la cultura manageriale come capacità di gestire il “bene” salute e gli strumenti per garantirlo, con l’uso oculato ed efficiente delle risorse, in una visione non aziendalistica del Sistema Socio-Sanitario, ma riferita a scelte  di “economia politica” che affermino  il suo assetto unitario
    • sollecitare i decisori politici e i responsabili gestionali a mettere in atto adeguati servizi per la salute e il welfare delle persone e delle comunità.

Accedi al sito web

Lettera Aperta per riattivare le strutture per anziani e disabili dopo l'emergenza COVID

Pubblicato:
Tipologia:

COVID19: APRIRE e Tech4care insieme per le RSA

Book Cover: COVID19: APRIRE e Tech4care insieme per le RSA
Comunità di Pratica degli operatori delle strutture per anziani per affrontare l’emergenza COVID-19, in collaborazione con APRIREnetwork
  • Promossa da Tech4Care in collaborazione con APRIRE durante l'emergenza #COVID19
  • Per offrire sostegno delle Strutture Residenziali per Anziani
  • Strumento digitale per condividere #informazioni, #esperienze e #buonepratiche in modo rapido ed efficace
  • Intende rispondere alle richieste degli operatori, supportandoli nella scelta e acquisto dei DPI, nell'avviare iniziative di raccolta fondi, nel rispondere a dubbi sulla gestione clinica...

👉👉👉 Accedi alla locandina di presentazione

👉👉👉 Accedi alla piattaforma online

👉👉👉 Registrati gratuitamente

👉👉👉 Accedi alla pagina Facebook

 

I progetti:  

Pubblicato:
Generi:
Tipologia: