Quale formazione clinica per il medico del territorio?

Martedì 28 Giugno 2002

02 Luglio 2022 Università di Modena – ore 9.00- 13.00

L’evento è organizzato dalla Scuola di Specializzazione in Medicina di Comunità e delle Cure Primarie di Modena, dalla Società Italiana di Pedagogia Medica e dalla Campagna Primary Health Care Now or Never.

Evento gratuito, modulo iscrizioni –> https://forms.gle/kEvTqvkXqWKJYDAZ8

OBIETTIVI:

  • La formazione clinica del medico di territorio: definirne le sue peculiarità e competenze specifiche rispetto alla clinica ospedaliera.
  • Conoscere la storia italiana della costituzione delle discipline nominate come Medicina di Famiglia (Medicina Generale, Medicina di base) e della Medicina di Comunità e delle Cure Primarie, farne un confronto con il panorama internazionale.
  • Conoscere i core curriculum dei medici del territorio attualmente in uso ed esaminare l’architettura dei curricula dal punto di vista metodologico della medical education e valutarne le possibilità di uniformità e miglioramento.

  • Identificare le possibili strade per la costruzione di un percorso curriculare unico.

Attuare subito gli aspetti positivi del DM71: le proposte dell’Alleanza

Venerdì 24 Giugno 2022

L’Alleanza, nata sulla base dei contenuti del Libro Azzurro e a cui anche APRIRE aderisce, ritiene che il DM71, pur a fronte di numerose criticità già pubblicamente espresse, presenti importanti elementi positivi in quanto detta criteri attuativi nazionali uniformi sull’organizzazione dei servizi territoriali per la salute, attesi da molti anni:
– uniformità dei criteri a livello nazionale,
– centralità del Distretto,
– riconduzione di tutte le attività territoriali alla Casa della Comunità.
L’Alleanza pertanto individua obiettivi, già normati, potenzialmente attuabili nell’arco di 3-6 mesi (quindi entro il 2022) e chiede:
– che vengano fatti propri da tutte le Regioni,
– che il Ministero della Salute ne monitori puntualmente l’attuazione,
– e che, riscontrandone eventuali inadempienze, eserciti i poteri sostitutivi (Articolo 120 della Costituzione).

Accedi al documento trasmesso a Ministero della Salute, AGENAS, ISS, Presidenti e Assessori delle Regioni, Direttori Generali ASL

Il documento individua obiettivi strategici “immediati”: Leggi tutto

Lettera aperta a Draghi, Orlando e Speranza:“È il momento del Sistema Nazionale Assistenza Anziani”

Lunedì 20 Giugno 2022Per fornire il proprio contributo, le organizzazioni del “Patto per un Nuovo Welfare sulla Non Autosufficienza” , a cui anche APRIRE aderisce, hanno elaborato – negli scorsi mesi – alcune proposte finalizzate all’introduzione del “Sistema Nazionale Assistenza Anziani”.
Con l’avvicinarsi della presentazione del Disegno di Legge Delega, come Patto portiamo nuovamente all’attenzione del Presidente del Consiglio, al Ministro della Salute e al Ministro Lavoro e delle Politiche Sociali le nostre idee, sottolineando dieci punti:

  1. La nascita di un nuovo settore dello stato sociale
  2. Dalla frammentazione a un solo sistema
  3. La tutela pubblica della non autosufficienza
  4. Servizi riconoscibili e facili da raggiungere
  5. Accedere al Sistema con una sola valutazione
  6. La nuova domiciliarità: unitaria, appropriata e continua
  7. La residenzialità del futuro
  8. L’accompagnamento rimane per tutti, diventando più equo e appropriato
  9. Una riforma costruita pensando alle famiglie
  10. Assistenti familiari non più ai margini

Accedi a:

Accogli e ascolta, Informa e spiega, Educa e stai vicino, Accompagna nelle cure:il nuovo bando

Sabato 18 Giugno 2022

Durante il Convegno di sabato 11 giugno sulla “Umanizzazione delle Cure” è stato lanciato il nuovo bando “AIEA 2.0”: prevede di assegnare, nel triennio 2023-25, tre premi di € 10.000,00 ciascuno a servizi sanitari o socio-sanitari, ospedalieri o residenziali o territoriali o associativi che hanno progettato e realizzato al loro interno un progetto di umanizzazione delle cure.

Accedi al bando AIEA 2.0

Leggi tutto

Medicina Generale e Cure Primarie
Guida teorico-pratica per MMG

Lunedì 13 giugno 2022

Curata da Viviana Forte e Cristina Vito  è pubblicata a stampa la nuova trattazione che abbraccia tutti gli argomenti pertinenti alle Cure Primarie. 

Il volume, al quale hanno collaborato oltre  95 autori, prevalentemente giovani MMG, fornisce “una mappa della Medicina Generale destinata ai medici in formazione specifica in Medicina Generale, ai Medici di Medicina Generale, ai Medici di Continuità Assistenziale”.

Accedi alla scheda informativa con:

  • Indice del manuale
  • Estratto sfogliabile online
  • Video di presentazione delle autrici