Verso le Case della Comunità

Lunedì 5 Dicembre 2022

Antonio Brambilla e Gavino Maciocco aggiornano ora con una nuova pubblicazione il quadro che avevano illustrato nel 2016.
Avevano allora mostrato, nel volume “Le Case della Salute – Innovazione e buone pratiche”, otto reali Case della Salute, con l’obiettivo di documentarne fattibilità ed utilità, quali “modalità organizzative dei servizi territoriali per attuare strategie efficaci nel rispondere agli attuali bisogni di salute della persona e della comunità”.

Ora, con il nuovo volume “Dalle Case della Salute alle Case della Comunità – La sfida del PNRR per la sanità territoriale, gli stessi autori intendono dimostrare, sulla base di concrete esperienze, che “è possibile innovare le cure primarie e i servizi territoriali, offrire servizi adeguati ai cittadini e migliorare lo stato di salute della popolazione”.

Accedi a:
scheda informativa
indice
recensione

Sistema Salute pubblica una nuova monografia sulla Primary Health Care

Lunedì 28 Novembre 2022

Una monografia curata da Mara Morini, coordinatrice del gruppo di lavoro Primary Health Care della SItI, e Fulvio Lonati, presidente dell’Associazione APRIRE, in collaborazione con la Consulta degli Specializzandi di Igiene e con contributi di un gruppo di professionisti che ne hanno condiviso collegialmente la costruzione.

Raccoglie storia, formazione, modelli, progetti ed esperienze della PHC e propone concetti centrali quali equità, partecipazione, comunità, interdisciplinarietà e interprofessionalità.

Accedi alla scheda informativa per:

 

L’editore ha concesso di pubblicare sul sito di APRIRE, in progressione, singoli capitoli della monografia (GRAZIE!).

Dalla scheda informativa è ora possibile accedere:

  • Al capitolo introduttivo “La formazione in Assistenza Primaria tra motivazioni ed esperienze”, che illustra storia, scopo e contenuti della monografia
  • Al documento “Percorso Formativo sul Governo dell’Assistenza Primaria per gli Specializzandi in Igiene e Medicina Preventiva FAP-SI Proposto dal Gruppo di Lavoro Primary Health Care della SItI-Società Italiana di Igiene Medicina Preventiva e Sanità Pubblica”.

Anziani Non Autosufficienti: i passi dopo l’approvazione del DDL

Lunedì 21 Novembre 2022

Il Disegno di Legge Delega sulla riforma dell’assistenza agli anziani non autosufficienti è stato approvato nell’ultimo Consiglio dei Ministri del Governo Draghi del 10 ottobre 2022.
L’iter per portare a termine la riforma sarà però lungo!
Infatti, lo schema attuale, approvato dal Governo Draghi, dovrà essere inviato alla Conferenza Unificata Stato-Regioni-Comuni per il relativo parere; spetterà poi al Governo Meloni approvarlo in via definitiva come Disegno di Legge Delega, apportandovi eventuali modifiche. Successivamente, il Governo invierà il Disegno di Legge Delega al Parlamento, dove si svolgerà la discussione e avrà luogo l’approvazione finale della Legge Delega. Questo passaggio dovrà avvenire entro marzo 2023, secondo le tempistiche imposte dal PNRR. Una volta approvata la Legge Delega da parte del Parlamento, il Governo dovrà predisporre i relativi Decreti Delegati entro il marzo 2024.

Il Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza per sollecitare un congruente proseguimento di tale percorso ha formulato e rese pubbliche valutazioni e proposte dettagliate.
Tutte le 52 Organizzazioni aderenti al Patto, così come APRIRE, si sono impegnate  per darne visibilità.
Inoltre, considerata la rilevanza dell’imminente passaggio in Conferenza Unificata Stato-Regioni-Comuni per il relativo parere, le organizzazioni aderenti l Patto stanno inviando  una lettera aperta agli Assessori Regionali alla Salute-Welfare per chiedere loro di supportare attivamente la realizzazione della riforma.

Clicca qui per accedere alle valutazioni e proposte del Patto e alla Lettera Aperta agli Assessori Regionali alla Salute-Welfare: 
  • Comunicato Stampa del 12.10.2022 “Anziani non autosufficienti: raggiunto il primo traguardo, ora avanti tutta”
  • Scheda con valutazioni di sintesi sul Disegno di Legge
  • Scheda con valutazioni approfondite sul Disegno di Legge
  • Testo del Disegno di Legge con rimarcate le parti più rilevanti
  • Scheda sintetica sul percorso del Patto (aggiornata a ottobre 2022)
  • Lettera Aperta di APRIRE agli Assessori Regionali alla Salute

Call for Experience: Trasformiamo insieme le Cure Primarie

Lunedì 14 Novembre 2022

Nei giorni 17-19 febbraio, 2023 la “Campagna Primary Health Care: Now or Never” organizzerà a Bologna un laboratorio finalizzato alla condivisione di esperienze innovative in Cure Primarie, italiane e internazionali.

In vista di tale evento lancia la Call for Experience “Trasformiamo insieme le Cure Primarie.

Attraverso il confronto e la condivisione delle esperienze presentate si avvierà, in modo collaborativo, il processo di revisione del Libro Azzurro, con indicazioni concrete e operative ispirate dalle buone pratiche in essere.
 
 
 

Una sfida per la Sanità Pubblica: prevenzione e gestione delle fragilità- Pubblicazione ONLINE

Lunedì 7 NOvembre 2022

“Fornire un supporto alla fragilità significa allora prevenire e allontanare il momento della
disabilità/non autosufficienza in cui il bisogno di assistenza diventa elevato attraverso la possibilità
di un riconoscimento precoce che permette interventi tempestivi e personalizzati.”

Gli Operatori di Sanità Pubblica, data la loro visione d’insieme, possono svolgere il ruolo
fondamentale di intercettare i primi segnali di fragilità all’interno della comunità e, quindi,
comprendere al meglio i contesti nei quali le persone vivono.

Partendo dalla necessità di affrontare in modo sinergico, olistico e integrato il problema della fragilità, il Gruppo Primary Health Care di SItI nazionale, in collaborazione con APRIRE, ha concluso il progetto editoriale avviato a luglio 2021 con la pubblicazione del libro

“Una sfida per la Sanità Pubblica: prevenzione e gestione delle fragilità. Traiettorie di lavoro per Professionisti della Salute”

finalizzato ad orientare e supportare gli operatori della sanità pubblica nella prevenzione e gestione delle fragilità.

APRIRE ha avvitato la pubblicazione progressiva online del volume: