Cure primarie e servizi territoriali – Esperienze nazionali e internazionali

Pubblicato il volume, curato da Gavino Maciocco, che presenta, tra l’altro, un catalogo di esperienze italiane ed estere descritte nei dettagli e arricchite da elementi di valutazione.

La prima parte -Strategie- è dedicata alle basi teoriche delle cure primarie: temi fondativi dalla Dichiarazione di Alma Ata; contrasto alle disuguaglianze in salute; epidemia delle malattie croniche; formazione e valutazione medici e infermieri.

La seconda e la terza parte presentano esperienze e buone pratiche, spesso descritte nei dettagli e arricchite da elementi di valutazione, nei rispettivi panorami, italiano e internazionale. Le diverse presentazioni, esposte dai protagonisti, evidenziano gli aspetti peculiari in modo da offrire una gamma di esempi e suggerimenti mirati in particolare, ma non solo, all’Assistenza Primaria.

Clicca qui per accedere alla scheda informativa online
(riporta l’indice e dà accesso agli interventi introduttivi di Gavino Maciocco)

 

AIEA Accogli e ascolta, Informa e spiega, Educa e stai vicino, Accompagna nelle cure

AIEA: un bando rivolto agli studenti che produrranno una tesi sull’umanizzazione delle cure a conclusione del corso di laurea in medicina o infermieristica.

Promotori: l’Associazione “DALL’ALTRA PARTE – Medici, Infermieri, Operatori e Pazienti Insieme“, in collaborazione con l’Associazione “APRIRE – Assistenza PRimaria In REte – Salute a Km 0 e con il supporto liberale della Banca Credito Cooperativo di Brescia. 

Clicca qui per accedere al bando

L’iniziativa è volta a sviluppare nei futuri medici e infermieri del territorio bresciano l’attenzione alla persona nella sua totalità, fatta di diverse “dimensioni”, organica, psicologica, relazionale, sociale. Ci si augura che possa essere stimolo per lo sviluppo di altre iniziative e invito a segnalare esperienze e progetti inerenti l’umanizzazione delle cure.

Interventi di Educazione Terapeutica di dimostrata efficacia

E’ online il Capitolo 7 del Manuale per operatori “Educare alla salute e all’assistenza”redatto da Alessandra Buja con un contributo di Marina Trento.

Indice

Rapporto Osservasalute 2018

L’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane – Istituto di Sanità Pubblica – Sezione di Igiene dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – ha pubblicato il quindicesimo Rapporto Osservasalute.

I rapporti, pubblicati dal 2003, forniscono annualmente indicatori che descrivono lo stato del Servizio Sanitario Nazionale dal lato della spesa, dell’organizzazione del sistema e della performance in termini di salute e prevenzione.

Capitoli del Rapporto 2018 di maggiore interesse per l’Assistenza Primaria:

  • Assistenza territoriale
  • Dimensione cronica delle patologie in Medicina Generale: le “cronicità”
  • Fumo, alcol, alimentazione, eccesso ponderale e prevenzione
  • Assistenza farmaceutica territoriale
  • Salute materno-infantile

Clicca qui per accedere alla scheda informativa online

Analisi di scenario nazionale e regionale sulle carenze in medicina generale e strategie per il superamento della gobba pensionistica attraverso la revisione del rapporto ottimale per l’Assistenza Primaria

Pubblichiamo una scheda informativa sull’interessante e originale analisi elaborata da Claudio Cappelli, Medico di Continuità Assistenziale, a conclusione del Master in Economia e Management della Sanità, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.
Cappelli analizza, in relazione al rapporto ottimale per l’assistenza primaria, i medici iscritti ed “attivi” nelle 20 graduatorie regionali, la distribuzione di borse di formazione negli ultimi 5 anni e i pensionamenti e propone le strategie per affrontare la carenza determinata dal ricambio generazionale in corso.