Master “Governare e dirigere i Servizi Socio-Sanitari” di Udine

Book Cover: Master "Governare e dirigere i Servizi Socio-Sanitari" di Udine

Master Universitario "Governare e dirigere i Servizi Socio-sanitari - L’innovazione nel lavoro integrato dei servizi territoriali per la persona e la comunità":

  • sede: Udine
  • promosso da: CARD FVG e sostenuto da Federsanità ANCI presso l'Università degli Studi di Udine - Dipartimento di Scienze Mediche e Biologiche
  • destinatari: laureati in materie sanitarie, sociali, scientifiche e giuridico – economiche
  • durata: Nov. 2016 - Mag. 2018; ore di lezione 304 (1°livello) o 348 (2° livello) + 300 ore di stage/project work; moduli di 2/3 giorni (giovedì, venerdì e sabato mattina) indicativamente mensili
  • obiettivi: formazione multidisciplinare di professionisti con compiti di direzione/governo/coordinamento dei servizi territoriali e nella gestione dei nuovi fabbisogni
  • scopo: accompagnare il cambiamento nei servizi territoriali; offrire opportunità di qualificazione innovativa, di progresso professionale, di sviluppo del lavoro territoriale, di capacità di realizzare e gestire nuove e buone pratiche territoriali; fornire occasioni di confronto ed interscambio tra professionisti di discipline diverse e differenti appartenenze istituzionali
  • competenze/capacità trasversali sviluppate: saper lavorare in team integrati multidisciplinari e multiprofessionali; fornire servizi personalizzati di assistenza integrata; realizzare reti di supporto integrate alla persona nella comunità locale

Presentazione del Master: Master di 1° livello - Master di 2° livello - Manifesto degli studi

Informazioni: E-mail: elisa.fabbro@uniud.it - Tel: 0432 559179

Pubblicato:
Aree Tematiche:
Excerpt:

Moduli: (clicca qui per le relazioni dei docenti in corso di progressiva pubblicazione):

APPROFONDISCI
  1. La Persona e la Comunità, baricentro dei nuovi servizi territoriali
  2. Aspetti di bioetica e la person centred care nell’evoluzione dei sistemi di welfare

  3. L’integrazione tra mondo della sanità, del sociale, del terzo settore 

  4. L’Health need assessment (basic/advance) 

  5. l servizi territoriali integrati alla persona-la home care- 

  6. La committenza nella produzione dei servizi territoriali 

  7. La long term care e la gestione della non autosufficienza.
La “specializzazione” del territorio l’approccio bio-psicosociale 

  8. L’Information and Communication Technology (ICT) per i servizi territoriali. 

  9. l PDTA, con particolare riferimento
alle malattie di lungo termine - un riesame della clinical governance 

  10. Principi di Project management 

  11. Misurare la qualità 

  12. Gestire le risorse umane e motivare il progresso professionale 

  13. La gestione delle risorse economiche 

  14. La salute e l'evoluzione delle cure primarie. l servizi di salute nei contesti nazionali ed internazionali.
  15. l Distretti e la Medicina di famiglia
COMPATTA

Lascia un commento