Una sfida per la Sanità Pubblica: prevenzione e gestione delle fragilità – Pubblicazione Online Capitolo 5

Lunedì 25 Settembre 2023

“La CdC è il luogo fisico di prossimità e di facile individuazione dove la comunità può accedere per poter entrare in contatto con il sistema di assistenza sanitaria e sociosanitaria. La CdC promuove un modello organizzativo di approccio integrato e multidisciplinare attraverso equipe territoriali. Costituisce la sede privilegiata per la progettazione e l’erogazione di interventi sanitari e di integrazione sociale”.

Una sfida per la Sanità Pubblica: prevenzione e gestione delle fragilità. Traiettorie di lavoro per Professionisti della Salute, 2022

Delle Case della Comunità (CdC) molto si parla e si scrive come uno degli obiettivi più rilevanti a cui affidare lo svecchiamento e la riqualificazione del Sistema Sanitario e Sociosanitario italiano, nel prossimo futuro. Pertanto, è doveroso chiedersi in quali termini il modello di CdC, in rapporto alle precedenti Case della Salute, impatti con i bisogni espressi dalle persone fragili.

Il 5° capitolo “L’evoluzione verso le Case della Comunità” del volume “Una sfida per la Sanità Pubblica: prevenzione e gestione delle fragilità. Traiettorie di lavoro per Professionisti della Salute” , disponibile online, ha l’obiettivo di fornirne una sintetica illustrazione per comprendere meglio quale sia l’architettura progettuale pensata per dar gambe alla concretizzazione di un modello nazionale di CdC.

 

Per approfondire, accedi a

Cronicità: come sviluppare i nuovi “contenitori” previsti dal PNRR e DM77?

Lunedì 18 Settembre 2023

Valeria Tozzi e Francesco Longo della Sda BocconiSchool of Management hanno curato la nuova monografia, liberamente accessibile online, “Management della cronicità – Logiche aziendali per gestire i nuovi setting sanitari finanziati dal PNRR” che cerca di discutere ed operazionalizzare  i “contenuti” che dovrebbero sviluppare i nuovi “contenitori” previsti dal PNRR e DM77: Casa della Comunità, Ospedale di Comunità, Centrale Operativa Territoriale, Infermiere di Famiglia e Comunità, Assistenza Domiciliare Integrata, …

 

Accedi alla scheda informativa

 

Leggi tutto

Per chi…

Lunedì 4 Settembre 2023

I documenti già pubblicati sul sito di APRIRE rivolti agli assistiti –Guide, Manuali, Informazioni– sono stati ora organizzati in nuove sezioni dedicate:

Sono documenti che i Professionisti della Salute possono utilizzare per:

  • promuovere la partecipazione attiva dell’assistito e/o dei suoi famigliari/caregiver nei percorsi di cura;
  • informare utilizzando una documentazione mirata ai singoli problemi.

I documenti pubblicati possono essere scaricati e stampati per gli assistiti o i  famigliari/caregiver che non sono in grado di accedere al digitale.

Accedi alle nuove sezioni

Più documenti sono “datati”, ma riteniamo rimangano tuttora validi e siano positivamente utilizzabili.

Speriamo che la raccolta possa essere progressivamente arricchita ed aggiornata con tanti contributi:
invitiamo a
cliccare qui per segnalare nuovi documenti

Capitolo 7 – Il Paziente Esperto

Capitolo 7 – Il Paziente Esperto

Paola Kruger, Silvia Laura Maria Forni

Indice del capitolo

Ritorna all’indice del Manuale

Leggi tutto

Cambiare le relazioni di cura nelle organizzazioni sanitarie

Lunedì 24 Luglio 2023


“La relazione di cura rappresenta uno dei nuclei centrali della sociologia della salute, sin dai suoi esordi. Il tema è stato spesso affrontato a livello micro, guardando alle modalità di interazione tra curante e curato, e a come le stesse siano cambiate nel tempo. Tuttavia, le pratiche di cura e assistenza, e le relazioni che ne derivano, difficilmente possono prescindere dal contesto politico/istituzionale, socio/economico e culturale, così come dalle condizioni organizzative e dai modi di agire collettivamente le professioni medico-sanitarie.”
 

La monografia “Cambiare le relazioni di cura nelle organizzazioni sanitarie” curata da Vincenzo Alastra, Micol Bronzini, Marco Ingrosso e pubblicata da Franco Angeli, raccoglie contributi interdisciplinari sulle possibili direttrici di cambiamento nel riconoscimento delle interdipendenze tra le molteplici sfere della vita sociale e tra i diversi attori -curanti e curati- e prospetta nuove configurazioni organizzative medico-sanitarie e inediti modi di agire collettivamente da parte delle professioni.

Accedi alla scheda informativa e all’e-book ad accesso libero