Terminato il progetto europeo MOCHA – Models of Child Health Appraised

È terminato il progetto MOCHA (vedi APRIREnews del 25 Giugno 2017), coordinato dall’Imperial College di Londra ed avviato nel 2016: ha esaminato criticamente i servizi di assistenza sanitaria pediatrica primaria nei 30 paesi dell’Unione europea e dell’area economica europea.
Al progetto hanno partecipato 19 partner scientifici provenienti da 10 paesi europei, più Australia, Svizzera e Stati Uniti. Questi hanno lavorato in collaborazione con esperti nazionali (country agent) identificati in ogni paese per ottenere e analizzare informazioni chiave su una serie di argomenti che riguardano il bambino e le cure primarie:

  • Modelli di assistenza primaria pediatrica (incluse le urgenze)
  • Continuità della cura e integrazione dei servizi socio-sanitari (cure secondarie, assistenza sociale, istruzione, ecc), comprese le cure complesse, ed i servizi per la tutela dei minori
  • Servizi sanitari scolastici
  • Servizi di accesso diretto per gli adolescenti
  • Individuazione di misure innovative sulla qualità e risultati clinici
  • Identificazione di misure composite, utilizzando banche dati di grandi dimensioni, per misurare la qualità e i risultati clinici
  • Analisi economiche e di abilità
  • Garantire equità per tutti i bambini
  • L’uso delle cartelle cliniche elettroniche in pediatria

Dalla scheda online dedicata al progetto è possibile accedere a tutti documenti prodotti (Deliverables, Journal papers, Conference presentations and posters, Reports).
E’ inoltre prevista nel 2019 la pubblicazione di un MOCHA e-book “Issues and Opportunities in Primary Health Care for Children in Europe